I trend dell' Influencer Marketing per il 2020

Nel 2019, alcune delle domande più frequenti relative al mondo dell' Influencer Marketing sono state: come fanno i brand ad investire efficacemente nelle campagne di creazione di contenuti? Come fanno i brand a convincere i consumatori ad acquistare un dato prodotto dopo aver visto il relativo contenuto sui social?

Nel 2019, la creazione di contenuti da parte degli Influencer è diventata più diffusa rispetto ai post di semplice product placement e le campagne di Influencer Marketing create ad hoc esclusivamente per pubblicizzare un determinato prodotto sono risultate meno efficaci. In seguito allo sviluppo di piattaforme social come TikTok e all'integrazione del performance marketing con i contenuti prodotti dai Content Creator, il panorama del Influencer Marketing sta cambiando rapidamente e coloro che operano in questo settore cercano continuamente nuovi metodi per ricavarne profitti.

Nel 2020 vedremo che i brand faranno leva sui Content Creator nella produzione media, nei media asset e nel digital marketing. Inoltre, l'utilizzo di Content Creator per il performance marketing sarà una parte cruciale di tutte le campagne di Influencer Marketing.  Infine, i contenuti video sono stati al centro dell'attenzione negli ultimi anni e continueranno ad essere il modo predominante di fare pubblicità attraverso l’Influencer Marketing.

Performance Marketing con Content Creator

In media, i consumatori hanno bisogno di entrare in contatto 5-8 volte con la campagna pubblicitaria di un brand per essere spinti all’acquisto. Per tal motivo, la creazione e la distribuzione di contenuti devono lavorare di pari passo, guidando un consumatore dalla curiosità e interesse iniziale nei confronti del prodotto pubblicizzato, fino al punto vendita.

Pulse sta colmando questa lacuna, facendo in modo che i Creator raccontino una storia e sfruttino il performance marketing per mantenere una forte comunicazione con l’audience, fino a renderla cliente. Nel 2020, i Creator e i contenuti da loro creati saranno indispensabili in ogni campagna di Influencer Marketing.

Content Creator nella Produzione Media e nel Digital Marketing

Negli ultimi anni, i Content Creator sono progressivamente diventati opinion leader delle nuove generazioni ed è sempre più comune includerli nella produzione media, media assets e nel digital marketing. Per le nostre campagne #SingleNotSorry di Tinder e #SpreadtheLook di Deichmann, i Creator sono stati contattati per la produzione media grazie al loro riconoscimento all'interno del pubblico desiderato. Il 2020 sarà l'anno in cui i Creator saranno sfruttati al massimo delle loro potenzialità.

Video, video e ancora video

Nel 2019, TikTok ha contribuito in modo significativo alla popolarità dei contenuti video. Le storie di Instagram continueranno ad essere molto utilizzate, anche grazie a nuove funzionalità come i filtri creati ad hoc dagli utenti che favoriranno una maggiore brand awareness. IGTV crescerà ancora in quanto gli utenti continuano ad aggiungere "teaser" all’interno del proprio feed per invitare i propri follower a guardare il video. Il cosiddetto formato “live”, come Twitch Live, crea un livello di autenticità che consentirà agli Influencer o agli streamer di interagire direttamente con il loro pubblico, senza la possibilità di rifare o modificare una conversazione. Il 2020 vedrà i video continuare a prosperare e potenzialmente sostituire i i post costituiti da semplici immagini.

Ad esempio, la nostra campagna con Xiaomi ha coinvolto vari tipi di contenuti video come YouTube, IGTV, IG storie e molto altro!

Man mano che il mercato continuerà a maturare nel 2020, le campagne di Influencer Marketing diventeranno più strategiche e richiederanno più forza lavoro per quanto riguarda l’esecuzione, in modo tale da poter consentire ai brand di trarre il massimo beneficio.

Contattateci ora per pianificare la vostra prima campagna di Influencer Marketing per il 2020!!